Roma Jewelry Week apre la sua prima edizione al pubblico dall’11 al 17 ottobre 2021. L’evento internazionale valorizza e diffonde la cultura del gioiello contemporaneo, d’autore, d’artista e delle realtà orafe storiche e ha il patrocinio del I Municipio di Roma, della Camera di Commercio Italo-americana a New York ed è promosso dall’associazione Incinque Open Art Monti di Monica Cecchini. Oltre 130 i designer internazionali che esporranno le loro creazioni.

La manifestazione RJW ha come obiettivo quello di offrire al pubblico un alto valore culturale che esalti il grande patrimonio di Roma, mettendo in connessione le realtà più interessanti del settore. Nella Roma Jewelry Week saranno protagoniste anche l’archeologia e l’antica architettura romana, che rappresentano un palcoscenico magnifico e ideale per il gioiello, creando una reciproca valorizzazione grazie ad un connubio eccezionale e unico al mondo.

Tra gli obiettivi c’è quello di coinvolgere i visitatori in tour di visite guidate, organizzate per far conoscere la forte relazione tra storia e aneddoti della nostra città e l’antica arte orafa. I percorsi sono stati organizzati in base ai Rioni di Roma, ciascuno con una forte identità di carattere artistico, architettonico, urbanistico, che verrà narrata da guide specializzate. All’interno del vasto programma della RJW, tra gli otto tour proposti, figura un itinerario di grande fascino che accomuna la tradizione di un territorio ricco di storia con la ricerca di nuovi linguaggi dell’esperienza di maggiore longevità per il mondo del gioiello: la scuola romana delle arti orafe.

Officine di Talenti Preziosi collabora alla manifestazione nel divulgare la cultura del gioiello, grazie all’attività promossa da Marina Valli,  presidente dell’associazione no profit, con l’ausilio di Gioia Capolei, vicepresidente, entrambe designer di gioielli e docenti, ancor più promotrici di un lavoro di riunificazione e collante per ricostituire nel territorio romano il valore della cultura di progetto nel gioiello. È così che oggi una nutrita schiera di autori si presenta al pubblico con la curatela di Claudio Franchi, argentiere e storico dell’arte, il quale elaborerà i testi critici delle opere degli autori dell’itinerario.

Via Margutta ospita le prime Gallerie temporanee della Boutique di Haute Couture Xandrine e della Gioielleria dei Fratelli Petochi, rispettivamente atelier di raffinata e sofisticata artigianalità sartoriale e negozio storico di gioiellieri che hanno servito nel XIX secolo la Real Casa Sabauda.

Ogni autore promette di svelare un racconto che lega la propria capacità espressiva ai fasti della città Eterna, una narrazione descritta con l’inchiostro di una storia indelebile e con le parole ricavate dalla forma poetica di manufatti unici, densi di stimolo all’immaginazione.

13 Ottobre 2021 ore 17 presso :

BOUTIQUE XANDRINE – OFFICINE DI TALENTI PREZIOSI – Esposizione Gioielli ed Accessori dei Soci OTP presso la boutique-atelier di Italian Haute Couture dal 1971 XANDRINE Via Margutta, n. 31 Roma

Autori in esposizione: Barbara Amici, Daniela Giorgetti Agata blu gioielli, Anna Pinzari art.jewel & Bruno Villani , Daria  Leuzinger, SilverStrass, Erica Vacchiano, Cristina Innocenti  & Virginia Checcacci, Daniela Ferrero, Uomumjewels by Gloria Passidomo , Liliana Palaia, Lanzilao_Jewellery, Gioia Capolei, Marina Valli 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com