copertina Ivan Pelizzari

L’atleta allenatore si racconta in un affascinante viaggio autobiografico da cui trarre insegnamento

Raggiungere la meta grazie alla tua forza mentale 

Ho deciso di fare una promessa a mia figlia : – confida l’autore – se fosse uscita da quella sala operatoria viva avrei compiuto un’impresa per lei. L’Iron Man sarebbe stato la mia sfida, ciò che mi avrebbe permesso finalmente di trovare quella pace interiore, quella liberazione”.

Nella vita di ognuno di noi ci sono date, situazioni, attimi che cambiano il corso dell’esistenza e lo segnano in modo profondo; si cade in un baratro improvvisamente: per risalire ci vuole forza, metodo e anche fortuna. 

La storia di Ivan Pelizzari, personal coach, raccontata in questo libro dal titolo In cima alla salita – Raggiungere la meta grazie alla tua forza mentale, vuole essere un esempio di caparbietà, per raggiungere i propri obiettivi. Il libro, a metà strada fra un’esperienza di vita e un manuale per mente e corpo, desidera chiaramente stimolare le persone a superare i propri limiti, a credere in sé stesse. A livello sportivo, a qualunque livello, si può sempre raggiungere la propria meta. Il motto è “Se vuoi, puoi!”.

Ivan è da sempre appassionato di sport, ma dedicava a questo i ritagli di tempo, mettendo ai primi posti la famiglia e il suo lavoro. Una brutta malattia colpisce la figlia, di soli 5 anni, e Ivan vede capovolgersi il suo mondo. Mentre la bimba è in sala operatoria, con una minima probabilità di sopravvivenza, lui le fa una promessa: se lei avesse vinto la sua battaglia, anche lui avrebbe messo alla prova se stesso. Si sarebbe allenato e avrebbe superato i suoi limiti per arrivare a un sogno che aveva fino ad allora accantonato: partecipare a un Iron Man. 

La salvezza di sua figlia è stata riparatrice anche per Ivan, che ha imparato a credere in sé, e oggi sprona gli atleti, di qualunque livello, a cercare di superare i loro limiti e ad arrivare alla meta.

La passione per lo sport è nata – racconta Ivan Pelizzari – in me da bambino, quando la mia famiglia mi portò per la prima volta in piscina. Subito capii che l’ambiente della fatica fisica e mentale mi appagava. Dopo la carriera agonistica nel nuoto, mi resi conto che il mio impegno sportivo poteva essere condiviso prima e insegnato poi. Gli studi mi orientano ad acquisire la competenza di Economo Dietista, successivamente inizia una fase intensa e strutturata che affianca la carriera da atleta (Corsa e Triathlon) a quella di Allenatore di Squadre di Nuoto prima e Triathlon ancora adesso (co-fondando una squadra della quale sono tecnico Federale accreditato). La mia crescita continua ad alternare periodi di formazione tra cui Tecnico Allenatore (F.I.T.R.I.), Tecnico specialista sulle lunghe distanze (F.I.T.R.I.), Personal Trainer (C.O.N.I. ASC),Preparatore atletico (ACCADEMIA ITALIANA FITNESS C.O.N.I.) a quella di atleta con 6 IRON MAN alle spalle, 6 MARATONE, gare di Triathlon, Ciclismo e Nuoto di vario tipo. L’interesse sulla dinamica del movimento umano e degli adattamenti meccanici del corpo, mi porta a conseguire specializzazioni con corsi di Bike fit (BIKE ITALIA) e corsi di Biomeccanica applicata al movimento umano (A.S.C. C.O.N.I.)” .

La crescita da atleta a coach mi permette di comprendere, analizzare e gestire le singole esigenze degli atleti in maniera completa, dinamica e veloce, comprendendo i loro bisogni”.

Attualmente i ragazzi che allena con determinazione e professionalità, sono impegnati a maggio per il Triathlon Challenge Riccione distanza 70.3 e Olimpico; Triathlon Iron man 70.3 Mallorca, Spagna. Successivamente a luglio Triathlon iron man Klagenfurt, Austria. 

Ivan Pelizzari nasce a Torino nel 1977, il suo percorso sportivo inizia in età precoce e a 10 anni è già membro attivo di una squadra agonistica di nuoto.

Ivan Pelizzari, autore del libro, atleta e allenatore

La sua esperienza agonistica sulla singola disciplina continua fino all’età di 24 anni, momento in cui in maniera progressiva inizia la sua carriera da allenatore e atleta di triathlon, che nell’arco dei quindici anni successivi lo porterà a compiere un piano di crescita formativa di alto livello da: istruttore, allenatore, allenatore di alta specializzazione, preparatore atletico, personal trainer, specialista sulla biomeccanica del movimento umano e come atleta nel triathlon con sei Iron Man, quindici mezzi Iron Man, otto maratone e varie altre gare di altre distanze.

Attualmente coordina e gestisce la sua attività di coaching personale e aiuta atleti di varie tipologie a raggiungere il proprio risultato.

Sito ufficiale: https://techniqueandperformance.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com