Ivan Zauli - il libro - LA STRADA DEI CAMPIONI

LA STRADA DEI CAMPIONI

S’intitola La strada dei campioni, sottotitolo: maestro di tecnica sul campo e nella vita. In questa opera si comprende il messaggio forte di un calciatore ora tecnico, che ha sempre guardato al futuro. Ivan Zauli: dal sogno adolescenziale, ai vertici della sua carriera, ha interpretato il pallone come un amico e un ostacolo da attraversare. Il giuoco del calcio è metafora della vita, ma anche obiettivo da raggiungere con tenacia, talento e soprattutto tecnica. “Più che un allenatore … un maestro di tecnica calcistica, per l’esattezza”; sottolinea lo stesso Ivan Zauli nel libro. 

Una biografia? Non proprio. In quest’opera c’è la voglia di rimettersi in gioco, consapevoli di corroborare l’idea che è possibile dalla propria esperienza di vita, raccogliere a piene mani informazioni ed esempi da tramandare alle nuove generazioni. E allora fare bene sul campo di calcio, significa essere campioni nella vita, in una riscoperta del Sé fra gli altri. Tutto questo diviene un gioco di squadra di cui beneficiano l’individuo, la società, i giovanissimi mai sazi di sogni. 

La scuola di tecnica calcistica guidata da Ivan Zauli si chiama per l’appunto “La strada dei campioni”. Qui il singolo viene valorizzato e aiutato a essere indipendente.

Nel calcio, come nella vita.

Chi dovesse interpretare queste mie parole immaginandomi come un padre amorevole – scrive Ivan Zauli – , però, sbaglierebbe di grosso. All’inizio della mia carriera come maestro di tecnica, non ero molto di manica larga in fatto di dolcezza. Piuttosto, ero un po’ burbero e spesso alzavo i toni per farmi ascoltare dai ragazzi…”.

Da questo stralcio si evince come saggiamente Ivan Zauli nel tempo abbia maturato un metodo tarato sulla sua lunga esperienza a contatto con i giovani, perché lui stesso, prima di essere tecnico è stato un ragazzo che sognava e praticava il calcio. 

Il suo metodo ventennale di osservazione sul campo, è un approccio sistematico progressivo di sviluppo completo di tutte le abilità tecniche: attraverso esercitazioni analitiche, giochi e situazioni in alternanza, per raggiungere durante le sedute di allenamento gli obiettivi prefissati, fino al raggiungimento di una autentica acquisizione del gesto tecnico. Il tutto è raccontato in modo chiaro in quest’opera, che ha anche risvolti metodologici. 

Infatti il metodo descritto nel libro, oggi si esprime brillantemente con un doppio registro: l’insegnamento ai giovani calciatori e l’insegnamento agli allenatori. Quest’ultima strada viene percorsa con successo da molti centri operativi in tutta Italia che formano allenatori. Il maestro di tecnica che applica il metodo de La Strada dei Campioni per Ivan Zauli è una figura centrale dell’intero processo. È in grado di spiegare, dimostrare e correggere costruttivamente l’esperienza dei giovani calciatori. 

Mi auguro – conclude Ivan Zauli – che sempre più bambini non si sentano soffocati da allenatori miopi com’è successo a me molti anni fa, spero che i genitori, i tutori, i maestri, gli allenatori, capiscano che il loro è un compito estremamente importante, che hanno una responsabilità enorme, quella di permettere ai loro ragazzi di crescere ed esprimersi e che questa crescita può passare anche attraverso il calcio. Il successo e la riuscita personali, infatti, non devono necessariamente passare dalle aule scolastiche o universitarie: ciascuno di noi ha la propria strada da seguire e questa può anche passare dal calcio”.

IVAN ZAULI - LA STRADA DEI CAMPIONI
 IVAN ZAULI – LA STRADA DEI CAMPIONI

Biografia

Ivan Zauli nasce a Faenza il 29 agosto 1969. Cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Cesena, ha un lungo passato da giocatore fra professionismo e semiprofessionismo. Allenatore Uefa B, ha partecipato al corso allenatori e clinic al “Coerver Coaching Italia”. 

Relatore di numerosi stage di aggiornamento per allenatori sulla tecnica calcistica, è ideatore e autore per il Cesena Calcio dei libri e dvd “Metodo giovani”.

È stato maestro di tecnica calcistica presso il Faenza Calcio, la Virtus Faenza, il San Rocco Faenza, lo Sporting Forlì, l’Imolese Calcio e per dieci anni del Cesena. È stato consulente tecnico per la programmazione dell’attività didattica dell’Imolese Calcio, dell’Asd Senio e per la Federazione Sammarinese formatore dei tecnici under 9 e under 11 per la tecnica calcistica.

È ambasciatore del calcio giovanile in Cina e collabora con la Figc come docente di tecnica calcistica per i corsi Uefa C. Negli ultimi due anni è stato collaboratore tecnico per la prima squadra del Brescia Calcio, nonché, sempre a Brescia, maestro di tecnica del settore giovanile dai pulcini agli allievi.

Sito ufficiale:www.lastradadeicampioni.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com