DECORO, COMPLETATI INTERVENTI SU TRATTO CIRCONVALLAZIONE SALARIA–VIA DEL FORO ITALICO. ALFONSI: UN LAVORO APPROFONDITO COME NON SI FACEVA DA ANNI

Roma, 23 ottobre 2022 – Come da programma, si sono conclusi nella mattinata di oggi i lavori di diserbo e sfalcio sul secondo tratto della tangenziale est. Circa sei i chilometri, da Batteria Nomentana alla Galleria Giovanni XXIII, oggetto del lavoro congiunto del Dipartimento Ambiente, del Dipartimento CSIMU, AMA, ACEA e dell’ufficio Decoro del Gabinetto del Sindaco.

30 i varchi chiusi e più di 20 gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale coinvolti in ciascuna delle due notti. Impegnati i gruppi territoriali Sapienza, Parioli, Tiburtino, Nomentano, Cassia, Monte Mario e GPIT.

Sotto il coordinamento dell’Assessorato all’Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei Rifiuti di Roma Capitale, oltre 70 unità di personale del Servizio Giardini hanno operato dalle 22 alle 06 in entrambi i giorni lungo una delle arterie principali della Capitale. 180 i quintali di materiale vegetale raccolto.

Straordinario anche l’impegno da parte di AMA con 6 spazzatrici in funzione in entrambe le notti, 6 camion a caricamento laterale, una macchina a caricamento posteriore ed oltre 20 persone coinvolte in ciascuna delle due notti. 130 metri cubi di rifiuti indifferenziati raccolti per quasi 70 quintali di peso. Tra questi, materiali di risulta, calcinacci, pneumatici ed altri materiali di scarto vario.

Il Dipartimento CSIMU – UO Opere Stradali ha impegnato 5 automezzi Canal jet e 15 addetti operando la pulizia di circa 200 ricettori idraulici tra griglie, caditoie e bocche di lupo verificandone la corretta funzionalità.

Verificata anche la funzionalità di circa 220 punti luce, per complessivi 310 corpi illuminanti ripristinandone 13 guasti. È stato individuato un danno all’impianto nel tratto compreso fra Corso Francia e l’ingresso della Galleria Giovanni XXIII che interessa circa 50 punti luce sul quale non è stato possibile operare durante la chiusura, ma che sarà oggetto di intervento straordinario da parte di ACEA nelle prossime settimane.

Un lavoro come non si faceva da anni” commenta Sabrina Alfonsi, Assessora all’Ambiente di Roma Capitale. “Abbiamo cercato di ridurre al minimo i disagi ai cittadini operando di notte e con un dispiegamento di forze che raramente si era riusciti a mettere in campo prima. Miglioriamo nel decoro, nella pulizia, nella cura e nella sicurezza delle nostre strade. Adesso il nostro compito è mantenere questo livello di decoro e pulizia e trasformare lo straordinario in ordinario”.

Nella notte tra venerdì 28 e sabato 29 si completeranno gli interventi con l’intervento sul tratto compreso tra via Nola-Castrense e Via Batteria Nomentana. Le interdizioni al traffico saranno comunicate sui portali della mobilità cittadina www.romamobilita.it e www.luceverde.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.