Dal 9 dicembre 2022 sarà disponibile sulle piattaforme digitali “Sfumature”, l’album d’esordio di
Francesco Giordano.
“Sfumature” è il primo album di Francesco Giordano ed è un progetto composto da 10 brani, ognuno dei
quali tratta una tematica a se. L’idea è stata concepita come un “esperimento musicale”; ogni singolo pezzo
si differenzia dall’altro per la scelta stilistica, l’arrangiamento e il testo. Con questo disco, il cantautore

vuole trasmettere sensazioni e messaggi di speranza, positività, valori etici ed intellettuali, spingendo il
pubblico verso la riflessione e la concentrazione testuale delle canzoni. La voce è l’elemento chiave di ogni
brano, che permette un’accurata interpretazione cercando di trattenere l’ascoltatore portandolo pian
piano all’interno di questo vasto mondo chiamato appunto “Sfumature”. L’arrangiamento applicato
conferisce originalità e stile ad ogni singola traccia; i pezzi vengono eseguiti per una buona percentuale da
musicisti professionisti, scelta fatta per sottolineare il fatto che la musica migliore viene partorita e
concretizzata dalle mani dell’uomo. In questo lavoro possiamo notare la presenza di brani che variano per il
loro stile dal swing/jazz ad un old pop, dal reggae a delle ballad pop, dal pop rock al reggaeton, insomma un
vasto mondo che gravita attorno al significato del termine “musica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: