L’ATTRICE LIDIA VITALE PROTAGONISTA IL 20 NOVEMBRE AL CINEMA AQUILA E SUL SET DEL FILM “TI MANGIO IL CUORE” ACCANTO A ELODIE

Lidia Vitale al Rome Indipendent Film Festival come protagonista dello psycho thriller “The Grand Bolero”. Il lungometraggio, opera prima del giovane regista italiano Gabriele Fabbro, è girato interamente in lingua inglese e racconta la storia di Roxanne, ossessionata dal suo lavoro di restauratrice d’organi da chiesa che nonostante il lockdown e la pandemia, che ha colpito per prima Lodi nel marzo 2020, decide di restare nell’edificio dove sta restaurando un antico strumento.  

Qui Roxanne fatica a controllare un’attrazione impulsiva per la sua ventenne assistente muta.

“Si tratta di un thriller psicologico tutto al femminile e racconta – afferma l’attrice – una storia di un dramma umano che fa riflettere.” 

La pellicola, già vincitrice del Premio Giuria Open al Linea D’Ombra Festival, sarà proiettata il 20 novembre alle ore 22,00 al cinema Aquila. 

L’attrice romana, che veste i panni della crudele Dominici nella serie ora su Netflix LUNA PARK, diretta da Anna Negri e Leonardo D’Agostini e prodotta da FANDANGO e nota per La Meglio Gioventù, La Bellezza del Somaro, e Tulipani: Love Honor and a Bike, ha appena ultimato le riprese nella serie internazionale Drops of God diretta da Oded Ruskin, Esterno Notte di Marco Bellocchio ed il Primo Giorno della Mia Vita di Paolo Genovese.

Al momento è impegnata anche nella scrittura di quella che vorrebbe essere la sua opera prima come regista, Amà,per cui ha già vinto il MIBACT per lo sviluppo della sceneggiatura. 

La vedremo inoltre protagonista, accanto alla cantante Elodie, della pellicola “Ti Mangio il cuore”, regia di Pippo Mezzapesa prodotto da Indigo, le cui riprese sono ancora in corso. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com