Jean François Bernard trionfa a Roma su note francesi

Jean François Bernard trionfa a Roma su note francesi. Grande successo dello chansonnier nella serata di sabato 12 marzo al C.U.F.A..

Jean François Bernard trionfa a Roma su note francesi. Un tuffo nel ‘900 con “Les Étoiles de la Chanson Française”.

Questo il tema dell’evento che ha visto protagonista Jean François Bernard con il suo Duo “Les Chats Gris”.

Una serata, quella al C.U.F.A. di Roma (Circolo Ufficiali delle Forze Armate), che ha saputo trasportare il pubblico attraverso la musica e il tempo, nelle raffinate e passionali atmosfere della canzone d’amore francese.

E così, con un ricco programma dedicato ai più bei brani di sempre della Chanson Française Classique del ‘900, JeanFrançois ha intrattenuto gli ospiti in occasione della festa della donna.

Una soirée magica, come solo la melodia francese forse sa emanare, in particolar modo quando si parla d’amore.

E Bernard, con un’intensa interpretazione di una commedia musicale romantica e passionale, ha saputo coinvolgere i presenti in un viaggio sentimentale.

Da C. Aznavour a E. Piaf, a G. Becaud, con il suo fedele amico e collega Daniele Trucco, ha ottenuto grandi consensi e applausi, raccontando a modo suo un’interpretativa, travolgente e melodica storia d’amore.

Jean François Bernard e Les Chats Gris

Istrionico e poliedrico personaggio poliglotta, sospeso tra lo scorso Secolo e quello attuale nel mondo della Chanson Française Classique del ‘900.

Nasce  in Francia, a St.Laurent du Var,(Nizza), da madre francese, Jeanne BERNARD, ballerina del LIDO, Insegnante di Danza e Pianoforte e da padre italiano, Ufficiale di Cavalleria e Chitarrista. 

Ufficiale di Marina Militare e Fisico ed Ingegnere Nucleare, Istruttore Federale di Sci, di Vela e di Equitazione, viaggia e lavora per oltre 40 anni in Medio Oriente, Europa Est e Ovest, America e Africa vivendo per lunghi periodi in Francia ed in Italia, dove adesso risiede, a Genova. 

Negli anni’70, vivendo ad Asti conosce Paolo Conte, di cui traduce in francese  ed interpreta brani  noti e di successo. A Parigi poi diventa amico-allievo di Gilbert Becaud.

Prendendo dalla madre il nome d’arte di JeanFrançois Bernard, avvia negli anni ‘90 la sua carriera artistica di Chansonnier.

La sua voce (graffiante, confidenziale, sempre calda e coinvolgente) gli guadagna, da parte della Critica Musicale Parigina, il nome  di “Tom WAITS” della Chanson Française.

Nel suoi trascorsi musicali ci sono 250 Concerti e Serate di Cabaret, su importanti Palcoscenici Esteri ed in Italia dove, nel 2000, crea il Duo “Les Chats Gris”,

con l’allora giovanissimo musicista  Daniele Trucco, docente di Lettere, ora divenuto validissimo pianista  e compositore, autore di colonne sonore per Spettacoli Musicali e vincitore del premio Mogol 2014 per il pianoforte.

Questo sodalizio dà progressivamente i suoi frutti ed il Duo, sempre più affiatato e “musicalmente complice”, si impadronisce e domina il campo della “CHANSON FRANÇAISE “ di cui è oggi, in Italia, l’unico, esclusivo interprete fedele ed originale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com