GIORGIO COLANGELI – VINCENZO DE MICHELE – VALENTINA PERRELLA

L’UOMO, LA BESTIA E LA VIRTU’

di Luigi Pirandello

EDIZIONE DEL CENTENARIO 1919-2019

e con

                         Cristina Todaro – Alessandro Giova – Alex Angelini – Alessandro Solombrino – Giacomo Costa

Regia GIANCARLO NICOLETTI

Sala Umberto – dal 28 settembre al 10 ottobre 2021

“Uno spettacolo semplicemente eccezionale.” La Nouvelle Vague

“Un ufo teatrale…questo allestimento rende giustizia al testo.” Teatro e Critica

“Un grande successo di pubblico, ampiamente meritato.” Gufetto Magazine

“Divertente e convincente, contemporaneo, feroce, cinico.” Unfolding

“Cento anni e non sentirli.” Corriere Spettacolo

   VALENTINA PERRELLA,la talentuosa attrice co-protagonista femminile in uno dei classici pirandelliani

Il David di Donatello Giorgio Colangeli veste i panni del “trasparente” professor Paolino nella rilettura registica di Giancarlo Nicoletti di uno dei classici pirandelliani, “L’uomo, la bestia e la virtù”, che proprio nel 2019 ha festeggiato i cento anni dal debutto sulle scene. Co-protagonista nel ruolo del Capitano Perella uno straordinario e poliedrico Vincenzo De Michele; al loro fianco Valentina Perrella, pronta a calarsi nelle vesti della “virtuosa” signora Perella.

E ancora, Cristina Todaro, Alessandro Giova, Alex Angelini, Alessandro Solombrino e Giacomo Costa, a completare il validissimo cast di una rilettura fortemente contemporanea e concreta dell’universo pirandelliano, fuori dal “pirandellismo” di maniera, nel tentativo di riportare la poetica dell’autore Premio Nobel a un universo essenziale, umano, comico e tragico al tempo stesso e nuovamente attuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com