a cura di Emilio CApoano press foto redazione Terza Pagina Magazine

26 Giugno 2022

Come sempre, gran coinvolgimento al concerto di Vinicio Capossela in Tour “Round One Thirty Five 1999-2020”, ieri sera alla Casa del Jazz per il Summertime 2022.


In un crescendo intimo e ritmico, Vinicio tra atmosfere da piano bar, suoni e ritmi jazz e sudamericani, ha raccontato un percorso ormai storico a 31 anni dal suo primo album.


Parole e momenti di “vita anticipata” nei suoi brani, come lui stesso racconta ma anche della vita di oggi fatta di caos e problemi sociali che coinvolgono tutti, accompagnate da quei suoni e ritmi che cadenzano progressivamente ogni sua esibizione.

Il tutto con la presenza di Enrico Lazzarini al contrabbasso, Giancarlo Bianchetti alla chitarra, Zeno De Rossi alla batteria ed il mitico Antonio Marangolo al sassofano.
Il tripudio del pubblico in piedi al termine del brano “Che cos’è l’amor” con cui ha terminato il concerto alla Casa del Jazz “Sold Out”, prima del bis, è la solita conferma dell’amor verso questo poliedrico artista da palcoscenico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com