L’Associazione Metis Teatro presenta negli spazi monumentali dell’Area archeologica di Ostia Antica il progetto “Argonautiche”. 

Argonauti è il nome che presero i 50 eroi del mito che si raccolsero attorno a Giasone da tutta la Grecia per partecipare all’impresa del Vello d’oro. Un viaggio sulla nave Argo dalla Grecia alla remota Colchide, sulle rive estreme del mar Nero, per riportare a casa il Vello, la pelle dell’ariete sacro, custodita e protetta dal re Eeta. Un’impresa impossibile, ordinata a Giasone dal re Pelia, usurpatore del trono che avrebbe voluto in tal modo assicurarsi il potere, allontanando il pericolo rappresentato dall’eroe.  

Le visite guidate teatralizzate vedono coinvolti gli interpreti in una selezione di monologhi in forma di mise en espace itinerante per il pubblico, in cui ogni attore agisce per un numero ristretto di spettatori che vengono guidati attraverso luoghi deputati tra gli edifici monumentali.

Le visite teatralizzate saranno eseguite da un gruppo di valenti interpreti, giovani in formazione, o semplici appassionati,molti tra loro anima dell’Associazione Metis Teatro da oltre 10 anni. Peculiarità del gruppo è riportare l’attenzione su un teatro che possa essere il più possibile inserito nel contesto sociale e che risponda alla richiesta sempre più presente di utilizzare il linguaggio teatrale quale canale privilegiato di espressione e contatto umano, insostituibile e prezioso. Uno specifico che si colloca in ambito formativo nell’idea del valore della pratica teatrale quale strumento di trasformazione, condivisione e crescita, educazione e cultura, spazio libero e autentico di espressione, di relazioni, di possibilità.

La direzione artistica di Metis Teatro è di Alessia Oteri, attrice diplomata nel 1992 alla Scaletta di Roma, laureata al Dams e dottore di ricerca in Storia del Teatro all’Università di Siena, fino al 2014 cultrice della materia della cattedra di Istituzioni di regia del Dams, e regista di oltre 200 produzioni teatrali per Metis Teatro.

La partecipazione alle visite teatralizzate è inclusa nel biglietto di ingresso all’Area archeologica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com