UP”

IL NUOVO SINGOLO DI
MERA

UN BRANO CHE RACCONTA LA VOGLIA DI SCAPPARE DALLA MONOTONIA

RADIO DATE DAL 18 NOVEMBRE 2022

Voglia di evadere, voglia di lasciare una routine in cui sembri quasi intrappolato. Voglia di scoprire, voglia di vivere. Questo è il concept di “Up” brano che racconta la voglia dei giovani di un riscatto in una società che sembra non capire i bisogni dei ragazzi, ragazzi che d’altro canto continuano a sognare, sperare e lottare. Ragazzi che non si arrendono e che nonostante le tantissime difficoltà provano a realizzare i loro sogni e a crearsi uno spazio in questo mondo.

Qua la fanno easy

Non è affatto come dici te

Nuoto fra le vipere

L’artista mette nero su bianco le sensazioni di centinaia di ragazzi dando voce a chi magari non ha il mezzo per farlo, grazie alla scrittura riesce a tirar fuori quel dolore e quella sete di successo qui inteso non come soldi e fama, ma successo personale, successo nel riuscire a creare qualcosa che sia solo suo e che possa aiutare chi ascolterà il brano a sentirsi meno solo.

Ora caccio sto pezzo così tutti lo sapranno

La rabbia che ciò dentro frate già canta da sola

Perché ho speso troppo tempo senza dire una parola

I giovani sono da sempre uno degli argomenti più discussi e non sempre si parla bene di loro, quasi come se l’essere nati in un mondo diverso, in una società diversa fatta di tecnologie, modi di vivere e problemi diversi sia colpa loro. Trovare la propria strada e il proprio posto non è facile, trovare qualcuno che sia disposto a darti una possibilità neanche e allora resti bloccato in una monotonia infinita in cui ti senti costretto a seguire delle tappe imposte nell’ordine, nel tempo e nell’età che non si sa chi ha deciso. Ma noi non siamo dei robot, nonostante le 1000 tecnologie che usiamo, abbiamo tempi e modi diversi e dobbiamo avere la possibilità di seguire la nostra strada e non essere sfruttati nel farlo.

In giro dal mattino perché in casa non fai un cazzo

Vieni un po’ più vicino se vuoi assaggiare i problemi

Non diranno te lo detto se di fatti avrò spaccato

Lo stesso artista dice:” UP nasce dalla mia voglia di scappare da tutta questa monotonia, dalla voglia di scappare da qua.
Se avere la vita che tutti sognano significa avere molti impegni MERA è la mia risposta e UP sarà la conferma “
e allora, godetevi il brano.

https://open.spotify.com/embed/track/35gDzmP0fXU9awiPkxlKY2?utm_source=generator

BIOGRAFIA ARTISTA

Matteo Vignali, classe 2004 di Savona. In arte lui è MERA e si approccia alla musica rap da giovanissimo, ispirato dai suoi idoli decide di prendere carta e penna e cominciare a raccontare i troppi pensieri che gli appesantivano la testa, un flusso che gli ha permesso di creare alcune tracce con i classici type beat come fa ogni ragazzo che cerca di creare un proprio percorso artistico.

Dopo qualche anno Matteo ha sentito l’esigenza di condividere la musica che prima rilegava alle 4 mura della sua camera per dare a tutti modo di poterla ascoltare e riesce a farlo grazie all’incontro con Bruno Bogliolo, in arte Willy Rock, della B.X.F Moving Sound, successivamente avviene l’incontro con la Red Owl Record, etichetta attenta alla musica emergente.

Il sogno così ha inizio. Up è ora anche vostra.

Press: Rosanna Buonauro Corporate Communication e Media

Label: Red Owl Records

Canali social

TIK – TOK

INSTAGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.