“Spari” è il nuovo singolo di Luca Mazzieri

Il 13 luglio è uscito “Spari”, il nuovo singolo di Luca Mazzieri. L’artista è tornato a pubblicare musica dopo quasi due anni di pausa e ci presenta un brano frizzante con un retrogusto malinconico che parla semplicemente di amore.

Un amore che supera insieme le difficoltà della vita. Un inno a cercarsi e ricordarsi perché si vuole stare con l’altro. “Spari” è una canzone solare che invita l’ascoltatore a lasciare andare la negatività per fare qualcosa che ci porti gioia.

Un inno di 2 minuti a volere e volersi bene, perché diventare grandi è dura a tutte le età. Parole tra amici che crescono insieme. Discorsi da bar leggeri e inquieti che, sulla via del ritorno, esplodono di consapevolezza. Davanti a un bicchiere di vino e una crescentina. Prima di partire per una gita con la persona che ami.

Registrato presso la Falegnameria Studio da Stefano Bortoli e masterizzato da Maurizio Biancani (Vasco Rossi, Lucio Dalla) presso gli storici studi della Fonoprint a Bologna. Arrangiato da Luca, Stefano e Mirco Chiavelli. Suonato da La Band ( Mirco Chiavelli, Stefano Bortoli, Diego Mantovani, Enrico Pasini, Alessandro Bianchi e Linda Brusiani ) al completo.

“Ascoltatela a tutto volume e finestrini abbassati mentre andate a fare qualcosa di bello!”, sono gli unici commenti del cantautore sul proprio brano. Perché “Spari” è una canzone che vuole portare il buon umore e che vuole farci vedere il bello della vita, anche quando non tutto va per il verso giusto.

Il brano è accompagnato da un videoclip.  “Lo abbiamo impostato molto scherzoso. Lui è un ex Punk del mio paese (benzinaio storico) che ora guida il pulmino per bambini. È stato per tutti noi lo spacciatore di musica. I Luigi sono i miei. Il bar dove bevo i camparini. L’edicola dove compro le riviste musicali e la pineta”.

https://lnk.to/_spari
https://www.instagram.com/luca__mazzieri/

Biografia

Luca Mazzieri è un chitarrista, cantautore, produttore musicale e cofondatore dell’etichetta indipendente La Barberia Records. Inizia il suo viaggio nella musica come chitarrista negli strumentali Marla, trasmessi da John Peel su BBC One, per poi suonare con gli A Classic Education e successivamente i Wolther Goes Stranger.

Cresciuto sull’Appennino Tosco Emiliano, a 30 minuti di motorino dal Vasco nazionale, dopo aver girato il mondo con le sue band ha fatto ritorno nelle sue terre per scrivere il primo disco a proprio nome: “Quasi Mai”. Sette canzoni d’amore per la provincia e sulla provincia. Storie da bar, da portare in giro e fare girare in auto a tutto volume. Un disco che rappresenta un ritorno al Pop Emiliano, diretto all’essenziale.

Luca attualmente vive vicino alla Vanga Del Diavolo con sua moglie, 2 cani e 5 gatti. Ascolta Lou Reed, Lucio Dalla e Luca Carboni, bevendo Campari (“ma poco poco, sai?”). Non vede l’ora di incontrarti per raccontarti la sua storia. Non si sbaglia quasi mai.

Il 13 luglio 2022 pubblica il suo nuovo singolo “Spari” targato LaPOP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com