Terza attesissima uscita per il progetto solista di Marco Ancona con il nuovo singolo “La rivoluzione”, scritto e interpretato insieme alla cantautrice Francesca Romana Perrotta.Prodotto dallo stesso Marco Ancona per NOS Records/Believe, dal 2 Maggio sarà disponibile in tutti i digital stores.
Con questa power ballad scritta con Francesca Romana, una delle più belle voci e delle più talentuose autrici del cantautorato italiano, Marco Ancona prosegue il suo coerente percorso artistico, continuando la sua personale ricerca sonora supportata da testi dal carattere visionario, che lo hanno costantemente contraddistinto nei suoi lavori precedenti.

La regia del videoclip ufficiale abbinato al pezzo è affidata ancora una volta al regista pugliese Piernicola Mele, che ha firmato anche il video del singolo “Per le strade di nessuno” (2018).
“C’è l’attesa che accada qualcosa che rivoluzioni lo status quo di una storia, non necessariamente d’amore. In un silenzio appassionato qualcuno aspetta che l’altro si muova, che rompa gli argini e dia il via alla necessaria rivoluzione.Fuori dagli schemi, dalle regole, dagli argini delle convenzioni sociali”.

Il digital-45 in uscita il 2 maggio, oltre a “La rivoluzione“,offre come b-side una versione acustica di “Quando resta solo il nome“, pezzo storico della sua recente carriera solista (entrambi disponibili per l’ascolto in anteprima nel player della cartolina digitale).

Marco Ancona è tra gli artisti salentini più noti nella scena underground nazionale. Attivo dalla seconda metà degli anni Novanta, ha dato vita a Bludinvidia,Amerigo Verardi & Marco AnconaFonokit, tutti progetti molto apprezzati dalla critica e premiati dal pubblico, con i quali ha pubblicato diversi lavori e tenuto innumerevoli concerti. Tantissime sono anche le collaborazioni con vari artisti della scena italiana: a oggi Marco Ancona compare su più di 60 pubblicazioni nelle vesti di cantante, autore, strumentista e produttore.

“..uno degli artisti cardine della scena underground italiana..” (Rolling Stone)

“Marco Ancona prima di chiunque altro ha portato il rock made in Salento alla ribalta nazionale ed è tra i migliori chitarristi in circolazione..” (Cool Club)

“..Marco Ancona leader dei Bludinvidia, oggi Fonokit, uno dei migliori gruppi rock che il sottoscritto abbia visto e ascoltato in concerto in tanti anni di mestiere e passione..” (Giancarlo Susanna – Rockerilla)

“..uno degli autori indipendenti che ha scritto alcuni dei capitoli più importanti della storia dell’underground italiano..” (Kalporz)

“..tra le poche rock band che in Italia possono fregiarsi di questo titolo..” (Il Fatto Quotidiano)


                                                                                                                                                                                          

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com