Casa Editrice: Jandro & Cristina Publishing

Genere: Narrativa ispirazionale

Pagine: 192

Prezzo: Ebook €3,98

“La Legge dell’Amore” di Cristina Vaira è un romanzo appassionante in cui si racconta l’avventura della protagonista Stella Alma, che dovrà imparare a lasciare andare gli errori del passato e i sensi di colpa per poter esprimere tutto il suo potenziale, e finalmente perdonarsi – «Accetta i tuoi errori e prendine consapevolezza, non lasciare che t’imprigionino nel passato, ma affrontali e ringraziali per ciò che ti hanno insegnato, e poi lasciali andare.

Abbandona le tue colpe, non ti appartengono più. Ma, più di tutto, perdona te stessa. Solo così potrai ritrovare l’Amore, perché prima di donarlo devi sentirlo dentro di te. Non puoi donare ciò che non hai». In questo delicato romanzo il perdono è la chiave della felicità, è ciò che rende liberi; Stella Alma dovrà trovare il coraggio di perdonarsi e potrà farlo solo intraprendendo un cammino di consapevolezza, spinta dalla ricerca di una soluzione al caos che sta distruggendo il suo mondo. La protagonista vive all’interno del corpo umano, e più precisamente nel cuore di questo sistema, che ha il nome di Grande Biblioteca: in questo luogo sono conservati i libri delle emozioni umane, che fluttuano nell’aria creando combinazioni di colore e danze armoniose. L’armonia è proprio la condizione imprescindibile affinché le emozioni veicolate dai libri si bilancino tra loro: è Stella Alma a occuparsi del mantenimento dell’equilibrio, assicurandosi che le emozioni negative non prevalgano al punto da dominare e prendere il controllo del moto dei libri. Questa armonia è a sua volta regolata dalla Legge dell’Amore, che guida e ispira non solo la Grande Biblioteca ma l’intero corpo; l’equilibrio generale è creato in un luogo molto lontano, chiamato Computer Centrale, che si trova nel punto più a nord del sistema ed è governato da una mente saggia e illuminata: Capitan Coscienza. Stella Alma ha appreso queste informazioni da suo padre, il direttore precedente della Grande Biblioteca; sono ormai trascorsi dieci anni dalla sua perdita, e la ragazza non trova pace: la morte del padre è stata causata in parte da un suo grave errore. Il senso di colpa porta la protagonista a trascurare il suo lavoro, e un giorno questa distrazione sarà fatale per il mantenimento dell’equilibrio: Stella Alma dovrà quindi raggiungere il Computer Centrale per chiedere aiuto a Capitan Coscienza ma la strada per arrivarci sarà ardua, e i pericoli e le sfide le richiederanno di imparare ad avere fiducia in sé stessa e nelle sue possibilità.

Contatti

www.jandroandcristina.com

www.cristinavaira.com

https://www.instagram.com/cristina.vaira.official/?hl=en
https://www.youtube.com/user/cristinavaira

Booktrailer

Link di vendita online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.