TUTTI PAZZI PER ERLICHOltre 200.000 visitatori per la prima mostra in Europa del visionario artista argentino Leandro Erlich:
una scommessa vinta dal Comune di Milano, Palazzo Reale e Arthemisia.

Un esito straordinario, testimoniato 
in questi mesi dalle lunghissime code all’ingresso di Palazzo Reale,
per un artista ai più sconosciuto in Italia ma che ha conquistato visitatori
di ogni fascia di età e provenienti da tutto il mondo.


“LEANDRO ERLICH

MATERIALE STAMPA DISPONIBILE AL SEGUENTE LINK > https://bit.ly/ERLICH_MILANO


COMUNICATO STAMPA
Milano, 5 ottobre 2023
 –Termina con un grandissimo successo la prima grande mostra monografica in Europa dedicata a uno tra i più visionari artisti contemporanei, Leandro Erlich.

Sono stati infatti 203.348 i visitatori della mostra che, provenienti da ogni parte del mondo, hanno conosciuto e sperimentato le opere dell’artista argentino e che hanno accompagnato l’intero periodo espositivo con migliaia di post, stories e condivisioni su tutte le piattaforme social, oltre che con lunghe file all’ingresso di mostra.
Poco conosciuto in Italia, ma accolto fin da subito con grande entusiasmo dalla stampa e dal pubblico, l’artista argentino ha conquistato il pubblico, e tutti – adulti, ragazzi e bambini – hanno voluto fotografarsi appesi sulla facciata di uno storico palazzo milanese ricostruita nel cortile di Palazzo Reale.
Una mostra unica nel suo genere, che con le sue installazioni ha catapultato il pubblico in un mondo di poesia e illusione, in cui nulla è come sembra, disorientante e stupefacente, dove perdere il confine tra finzione e realtà.
Palazzo Reale di Milano, con il suo programma espositivo che spazia dall’arte antica al contemporaneo, dalla pittura alla fotografia, con un’offerta culturale di grande qualità e varietà, apprezzata ogni anno da più di un milione di visitatori, si conferma uno dei maggiori poli espositivi italiani e internazionali – dichiara l’assessore alla Cultura Tommaso Sacchi –. Leandro Erlich, che il pubblico italiano ha imparato a conoscere e apprezzare, lo ritroveremo in ‘Argentina’, la grande mostra collettiva dedicata agli artisti contemporanei argentini dal prossimo 21 novembre.”
Grande orgoglio per Arthemisia che, credendo fermamente nel progetto, con tenacia e lungimiranza ha intrapreso una grande sfida imprenditoriale portandola a compimento e raggiungendo risultati inattesi: “Ho incrociato per caso il lavoro di Erlich a Tokyo, nel 2018 – spiega Iole Siena, Presidente di Arthemisia – e ho voluto assolutamente farlo conoscere in Italia e in Europa, dove non era ancora mai stato esposto. È stata un’avventura incredibile, con difficoltà tecniche mai affrontate prima d’ora e costi elevati, per un artista il cui nome non era conosciuto. È stata una sfida importante, dall’esito per nulla scontato, ma per fortuna il pubblico ci ha dato ragione!”
La mostra Leandro Erlich. Oltre la soglia è stata promossa da Comune di Milano-Cultura, prodotta e organizzata da Palazzo Reale Arthemisia, in collaborazione con lo Studio Erlich e con la curatela di Francesco Stocchi.
Un progetto ambizioso reso possibile dallo sponsorGenerali Valore Cultura, con il sostegno di VeraLab e Mercato Centrale Milano, grazie alla media partnership con Urban Vision e Outpump e a Freccia Rossa Treno Ufficiale.
Il catalogo edito da Toluca Éditions è stato realizzato con il contributo di Galleria Continua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com