Fuori dal 11 febbraio su tutte le piattaforme digitali “Lost”, il primo EP di Frank Tidone. Il disco è stato anticipato dall’omonimo singolo che nel giro di pochissimi giorni si è fatto subito amare. Sei brani completamente strumentali dove la chitarra regna incontrastata e il rock fa da padrone.

“Lost” è nato da un forte desiderio del chitarrista di mettersi in proprio, di inseguire la sua passione. “Non volevo dipendere da altri. La mia passione è suonare la chitarra e amo curare la parte musicale, per questo ho scelto di scrivere musica rock strumentale“, ci racconta Frank.

Questi sei brani sono nati in un momento di profondo smarrimento del musicista. Alla ricerca di se stesso, intrappolato in una vita che non gli apparteneva. “Lost” inizia a prendere forma proprio durante in un piccolo locale durante una festa radical chic da cui Frank non vedeva l’ora di scappare. E’ stato proprio un piccolo cartello segnaletico trovato per terra con scritto “uscita d’emergenza” a fargli capire che era ora di andare. Questa esperienza ha dato anche vita al primo brano dell’EP “Emergency Exit”.

“D.Y.R.”, Do You Remember, è una melodia semplice nata per farci ricordare i momenti belli e spensierati. E’ quella canzone, che quando vedi tutto nero, ti serve come ancora di salvezza. “I’m gonna get you back” in un rock arrabbiato parla di amore. Un amore finito male, ma a cui non si vuole rinunciare.

Arriviamo poi a “Lost” che dà il nome all’intero lavoro e riassume tutti i concetti principali del disco: senso di smarrimento e la ricerca della propria strada. Cambiano i toni quando si arriva a “Slow Train Running”, un brano rock più allegro ritmato e leggero. Il brano è nato durante un viaggio sul treno Cumana di Napoli, una delle linee ferroviarie più lente e tormentate. Un brano leggero che spezza dai toni più introspettivi e profondi dei precedenti brani.

Il disco si chiude con “No Time For Regrets”, uno dei brani più energici. I rimpianti portano via tempo ed energia, così Frank chiude il disco e questo momento della sua vita lasciandoli da parte e aprendosi a nuove possibilità e prospettive. Ora per il musicista c’è solo una cosa che conta: fare musica, la sua musica.

ASCOLTA SU SPOTIFY
 

https://www.instagram.com/franktidone/

Biografia:

Frank Tidone ha un solo obbiettivo nella vita: fare musica. Si è avvinato a questa meravigliosa forma d’arte da piccolo grazie alle cassette dei genitori e alla tastiera elettronica che aveva in casa. La passione per la musica si faceva sentire anche quando guardava un film di cui gli rimanevano impresse più le colonne sonore che la trama.

A 17 anni qualcosa è cambiato, qualcosa è diventato più concreto. Il suo vicino di casa aveva iniziato a suonare la chitarra ed è stato proprio per merito suo che Frank si è appassionato allo strumento. Il suo percorso di studi è avvenuto principalmente da autodidatta intervallato da scuole di musica e lezioni.

Frank ha iniziato il suo percorso artistico nel 2007 suonando nella rock band Shake. Il gruppo non ha mai pubblicato demo, ma ha calcato importanti palchi e vinto diversi premi come il Festival Rock In di Napoli e il premio Lunezia 2009. L’avventura con la band finisce nel 2010 e il chitarrista decide di trasferisi in Inghilterra. Passa cinque anni qui per poi tornare in Italia e dare vita a un nuovo progetto.

Nasce così il duo I Ladri di Galline. Frank affiancato da un violinista ha girato l’Italia in camper portando la loro musica per tutto lo stivale. Il più eclatante è stato un mini tour da Napoli a Nizza seguendo la costa. Il duo ha suonato per tutte le regioni che incontrava per strada ed è riuscito a mantenersi con i soldi guadagnati durante i live.

Nel 2019 finisce anche l’avventura con il violinista, ma Frank non demorde e l’anno successivo entra in studio pronto a creare e a dare vita al suo primo progetto solista.

Finalmente il 9 febbraio 2022 il chitarrista torna e presenta al mondo il suo primo singolo “Lost“, che anticipa l’ononimo album in uscita l’11 febbraio.https://www.youtube.com/embed/rLe8iKYjCTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com