AUGUSTO DAOLIO, IL RESPIRO DELLA NATURA, ULTIMI GIORNI PER POTER VISITARE LA MOSTRA A FERRARA

Fondatore dei Nomadi, Daolio fu anche un eccellente pittore e disegnatore di radice surrealista. A trent’anni dalla scomparsa, l’antologica propone 56 opere dell’artista tra olii e chine colorate.
È visitabile fino a domenica 11 settembre alla Palazzina Marfisa d’Este


Comunicato stampa

Tutti conoscono Augusto Daolio per essere stato il cantante dei Nomadi, non tutti sanno che è stato anche un eccellente pittore e disegnatore di radice surrealista. «​​La musica – diceva l’artista – la coltivo come mezzo sociale per comunicare con gli altri: ansie, rabbia, amore, idee e progetti. La pittura per scavare dentro me, per interrogarmi, per lo stupore, la meraviglia e il segreto». A trent’anni dalla scomparsa, Ferrara gli dedica l’antologica Augusto Daolio. Il respiro della natura, visitabile fino all’11 settembre 2022 alla Palazzina Marfisa d’Este.

La mostra, inaugurata lo scorso giugno e curata da Pietro Di Natale, propone una significativa selezione di 56 lavori di Augusto Daolio, tra olii e chine colorate, realizzati tra il 1973 e il 1992. La sua principale fonte d’indagine e d’ispirazione è la natura, intesa come insieme di tutte le cose che nascono, vivono e si trasformano, uomo compreso, «non sempre visibile» nei suoi «spaesati» paesaggi, «ma che», sottolineava l’artista di Novellara, «sa mescolarsi alle cose, scambia i ruoli, diventa cavallo e albero».

Augusto Daolio illustra un mondo onirico, magico, fortemente evocativo e simbolico, nel quale si coglie una personale riflessione sul rapporto e la continuità tra uomo e natura, sulle connessioni e le affinità tra gli esseri viventi e inanimati, e sulla stupefacente, travolgente, e ineffabile, bellezza del creato.

La mostra è organizzata dal Comune di Ferrara-Servizio Musei d’Arte e dalla Fondazione Ferrara Arte in collaborazione con l’Associazione “Augusto per la vita” e con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna. È visitabile tutti i giorni dalle 9.30 alle 13 e dalle 15 alle 18, eccetto il lunedì.


Ingresso
intero € 4,00 | ridotto € 2,00

Prenotazioni
https://prenotazionemusei.comune.fe.it

Informazioni
tel. 0532 244949 | diamanti@comune.fe.it
comune.fe.it/marfisa

Ufficio stampa
Anja Rossi
3404190867
comunicazione.ferrararte@comune.fe.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com