Celli: in Campidoglio arriva lo spazio bebè per le consigliere neomamme. Impegno che diventa realtà

Roma, 1 novembre 2023 – “E’ tutto pronto per lo spazio bebè in Campidoglio a disposizione delle consigliere neomamme. Facciamo un passo concreto per tutelare il diritto alla genitorialità e conciliare vita familiare con impegni lavorativi e istituzionali. La sala, allestita in un’area riservata in prossimità dell’Aula Giulio Cesare, è fornita di fasciatoio, poltroncine per l’allattamento e uno schermo per poter seguire la seduta in corso”. Ad annunciarlo la presidente dell’Assemblea capitolina Svetlana Celli.

“E’ un impegno che abbiamo assunto come Assemblea capitolina, un atto di civiltà che ora è diventato realtà. Il consiglio comunale è al centro della vita amministrativa e democratica. Un evento bello ed importante come diventare genitori non può limitare l’attività delle consigliere e dei consiglieri. Per questo motivo abbiamo recentemente provveduto a modificare il regolamento dell’Assemblea capitolina prevedendo innanzitutto la possibilità di partecipare alle adunanze in videoconferenza per le consigliere in maternità o i consiglieri in congedo parentale o di paternità. E adesso, con lo spazio per l’allattamento, diamo un’ulteriore opzione per le neomamme che decideranno di partecipare al consiglio in presenza”, conclude la presidente Celli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com